Condividi

Natale sotto il Mare

NATALE SOTTO IL MARE

ACQUARIO DI CALA GONONE

26 DICEMBRE 2016 - 8 GENNAIO 2017

"Tanti alberi di Natale realizzati con materiali di riciclo, suggestivi giochi di luci e tutti gli ospiti delle 25 vasche espositive compreso Ugo il tartarugo, lo splendido esemplare di tartaruga marina cieca affidatoci dal Ministero dell’Ambiente, attendono i visitatori all’Acquario di Cala Gonone per un emozionante “Natale sotto il Mare”. Quest’anno l’Acquario punta sull’intrattenimento dei più piccoli grazie ad un ricco calendario di eventi pomeridiani realizzato in collaborazione con il comune di Dorgali. Laboratori ludici, spettacoli teatrali, videoproiezioni si succederanno tutti all’insegna del rispetto dell’ambiente, della sostenibilità, del riciclo ed del riutilizzo dei materiali, nella certezza che si può imparare a proteggere la natura divertendosi. L’Acquario di Cala Gonone aprirà in occasione delle festività natalizie dal 26 dicembre all’ 8 gennaio dalle 10:00 alle 18:00, con ultimo ingresso alle 17:00. Per il calendario completo degli eventi visitate il sito www.acquariocalagonone.it o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Infoline: 0784-920052"

*comunicato stampa a.c.dell'Acquario di Cala Gonone (scarica l'allegato)

  • Pubblicato in Famiglia

Il Disegno Ininterrotto della ceramica dorgalese

"Il Disegno Ininterrotto della ceramica dorgalese"

 sabato 24 settembre 2016, ore 18.00 - DORGALI • Sala Consiliare del Comune - C.so Umberto

 presentazione del volume

 SALVATORE FANCELLO

e la scuola ceramica di Dorgali

intervengono:

Maria Itria Fancello, Sindaco di Dorgali

Agostino Cicalò, Presidente Camera di Commercio di Nuoro

Ugo Collu, Coordinatore iniziative Centenario Salvatore Fancello

Alberto Crespi, Storico dell’Arte – Autore del saggio critico del volume

Bibbiana Tanina Mele, Studiosa di Salvatore Fancello

Antonello Cuccu, Storico e critico della ceramica – Ilisso Edizioni

 

"..Il grande ceramista Salvatore Fancello, interprete di straordinaria e poetica libertà inventiva e il multiforme, coloratissimo universo del Made in Dorgali, hanno le medesime radici, sviluppando due produzioni solo in apparenza agli opposti. Questa è la traccia attorno alla quale sono costruiti i contenuti del volume Salvatore Fancello e la scuola ceramica di Dorgali, che sabato 24 settembre si presenta nella Sala Consiliare a Dorgali. Ultima fra le pubblicazioni d’arte Ilisso, la presente è stata concepita in occasione dell’omonima mostra: Salvatore Fancello e la scuola ceramica di Dorgali, organizzata a Cala Gonone nell’estate 2016, nell’ambito dei festeggiamenti che l’amministrazione comunale ha voluto per celebrare il centenario della nascita di Salvatore Fancello (Dorgali 1916-Bregu Rapit 1941). Lo studio focalizza il lavoro dell’artista sullo sfondo delle botteghe dorgalesi, proponendo da un lato un importante nucleo di sue opere – oltre trenta opere, alcune inedite –, dall’altro una loro rilettura alla luce della significativa produzione dei vari laboratori ceramici dorgalesi, uno dei quali in particolare, quello di Simeone Lai, fu attivo referente nel dialogo e scambio con l’allora giovanissimo Fancello. La pubblicazione dunque, attraverso il suo essere battistrada nel guardarle col necessario spirito di approfondimento, analizza le produzioni ceramiche dorgalesi del Novecento, ponendole alla base dell’indubbia influenza ch’esse esercitarono sui temi e sulla prassi tecnica, poi ampiamente superata, della ricerca fancelliana. Tramite le puntuali schede biografiche dei protagonisti, redatte da Manuela Flore, e un saggio critico di apertura, a firma dello storico dell’arte Alberto Crespi, il volume ricostruisce il complesso scenario del Made in Dorgali, oltretutto vero e proprio fenomeno che ha costituito il marchio di un’inconfondibile tipologia ceramica della Sardegna, folklorica e popolare, affermatasi senza ombra di dubbio come la più diffusa anche ben oltre i confini regionali, costituendo una sponda economica esemplare alle piccole e medie imprese del territorio. Molte delle quali ancora pienamente attive nel presente e proprio per esse il volume diviene necessaria tappa nello storicizzarne indelebilmente le origini.."

(A. Cuccu)

  • Pubblicato in Cultura

Giornate Europee del Patrimonio 24/25 settembre 2016 Dorgali

L'Assessorato al Turismo e alla Cultura presentano le

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 

"Il disegno ininterrotto della ceramica dorgalese - Centenario Salvatore Fancello"

 

Sabato 24 settembre ore 18.30 Sala Consiliare

Presentazione del catalogo "Salvatore Fancello e la Scuola Ceramica Dorgali"

di Alberto Crespi - Ilisso Edizioni

Relatori: il Sindaco Itria Fancello, l'autore Prof. Alberto Crespi, il curatore della mostra Antonello Cuccu, il Prof. Ugo Collu, la Dott.ssa Bibiana Mele ed il Presidente della C.C.I.A.A. Agostino Cicalò

La testimonianza dei ceramisti locali: esperienze d'arte

Premiazione dei vincitori della 2° edizione della Gara di Pittura Estemporanea "Ritratti di Cortes- Premio Salvatore Fancello"

 

Il Museo Archeologico ed il Museo Fancello per le Giornate Europee del Patrimonio avranno i seguenti orari di apertura:

MUSEO FANCELLO: Sabato 24 settembre                      9.30-12.30 e 17.30-23.00

                            Domenica 25 settembre                  9.30-12.30 e 17.30-19.30

 

MUSEO ARCHEOLOGICO: Sabato 24 settembre             9.30-13.00 e 16.00-23.00

                                     Domenica 25 settembre         9.30-13.00 e 16.00-19.00

 

 

Per informazioni contattare:

Area Turismo, Beni Culturali e Sviluppo Economico 0784/927235-36 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Area Cultura 0784/927249-50 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.              

  • Pubblicato in Cultura

"Ritratti di Cortes" Gara di Pittura Estemporanea 18 settembre 2016

Gara di pittura estemporanea "Ritratti di Cortes"

Autunno in Barbagia 16

 | PREMIO SALVATORE FANCELLO |

 In occasione della manifestazione Autunno in Barbagia 2016 e nella ricorrenza del centenario dell'artista dorgalese il Comune di Dorgali indice la gara di pittura estemporanea "Ritratti di Cortes" |Premio Salvatore Fancello|.

| un'occasione unica per ritrarre e dipingere soggetti, scorci, momenti, istanti all'interno di un contesto straordinario di cultura e tradizione |

Scarica il regolamento e la domanda di iscrizione allegati

Per informazioni: Area Turismo, Beni Culturali e Sviluppo Economico +39 0784.927235/36 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Autunno in Barbagia 16/17/18 settembre 2016 Dorgali

Dorgali 16/17/18 settembre 2016

 

Fachende zoigas

 

 

Fachende zoigas" è un'antica espressione che, riferendosi alla complessa e minuziosa lavorazione orafa del gioiello tradizionale dorgalese, allude alle qualità che da sempre contraddistinguono gli artigiani del paese: precisione, accuratezza ed attenzione ai piccoli dettagli.

 

 

 

Sapere e creatività si ritrovano nei laboratori artigiani specializzati in differenti lavorazioni quali filigrana, ceramica, tappeti, pelle, coltelli, legno ed hanno un'elegante dimora nelle vetrine delle botteghe artigiane che si affacciano sulle vie principali del paese.

Durante Autunno in Barbagia sono previsti itinerari e percorsi guidati tra storia e leggende paesane con oltre 50 corti di maestri artigiani e specialità gastronomiche per scoprire e gustare l'autentica tradizione dorgalese.

 

 

 

Programma

 

| venerdì 16 settembre |

ore 18:30 Presentazione della manifestazione e delle Cortes, delle Mostre, degli eventi e degli itinerari storico religiosi ed enogastronomici, con la partecipazione dei rappresentanti dell'Amministrazione Comunale | Sala Consiliare, corso Umberto n.37.

ore 21:30 Concerto in piazza con musica dal vivo, Band “The Well” a cura del Comitato San Giuseppe - Leva '87 | Su Ponte, via Lamarmora ang. C.so Umberto.

 

| sabato 17 e domenica 18 settembre |

dalle ore 10:00 Apertura delle Cortes gli artigiani dorgalesi daranno dimostrazione della loro maestria nella lavorazione artistica e artigianale del cuoio, nella tessitura dei tappeti, nell'intaglio del legno, nella creazione dei coltelli, nell'arte orafa della filigrana, nella tornitura e decorazione della ceramica, nella preparazione del pane e dei prodotti dolciari e gastronomici della tradizione dorgalese. L'accoglienza in costume tradizionale dorgalese darà come sempre il benvenuto ai visitatori a questa edizione di Autunno in Barbagia; musiche e canti spontanei dei Cori Prama 'e Seda, Tiscali, Istelotte, Ilune, Perosi ed i Tenores accompagneranno i visitatori delle cortes.

 

 

 

sabato 17

dalle ore 9:00 S'Impannu Longu | Le nonne raccontano.. (dedicato ai ragazzi delle scuole medie) | Corte de sos Monnes | via Cerere |

ore 11:00 e 12:00 Animazione di arti e mestieri – Molitura del grano con la mola asinaria | Parco Museo S'Abba Frisca|

ore 18,00 Concerto del Coro Ilune | Sa Corte Antica | Corte 22 |

ore 19,00 degustazioni guidate dei vini della Cantina con sommelier AIS | Corte Fancello|

dalle ore 23,00 Intrattenimento musicale e Dj set a cura del Comitato S.Giuseppe|Leva '87|

 

domenica 18

dalle ore 10,00 Gara di Pittura estemporanea "Ritratti di Cortes | Premio centenario Salvatore Fancello” : un'occasione unica per ritrarre e dipingere soggetti, scorci, istanti all'interno di un contesto unico di cultura e tradizione |

ore 11 e ore 12 Animazione di arti e mestieri | Molitura del grano con la mola asinaria | Parco Museo S'Abba Frisca|

dalle ore 11.00 Mostra ed esposizione di motori d'epoca | Corso Umberto |

 

ore 12,00 Concerto del Coro Ilune | Sa Corte Antica | Corte 22 |

dalle ore 12:00 alle 18:00 Annullo filatelico celebrativo per l'artista dorgalese Salvatore Fancello | Corso Umberto c\o Biblioteca |

dalle ore 16,30 Seguendo la tradizione | Le vie del paese risuoneranno dei ritmi del tipico ballo sardo con giovanissimi musicisti locali e delle calde melodie delle launeddas con suonatori itineranti dell'Associazione Nodas Antigas | lungo il percorso delle cortes |

 

ore 17,00 Concerto del Coro Ilune | Sa Corte Antica | Corte 22 |

dalle ore 21,00 appuntamento con i tradizionali Balli in Piazza e musica dal vivo | Piazza Asproni (Su Cucuru) |

 

 

| MOSTRE ED ESPOSIZIONI ARTISTICHE |

dimostrazioni e lavorazioni artigianali dal vivo

 

alcuni esempi..

Mostra “Caras” volti e leggende di Sardegna | a cura di Roberto Serri corte Palitta |corte 7|

Mostra di pittura “Sulcalis – magia e poesia del vino nell'arte” | corte 24 |

Mostra di pittura “I Colori della tradizione” | Antonio Fancello | corte 10 |

Mostra fotografica “Immagini antiche dell '800 e '900” | Candida Monni | corte 16 |

Mostra fotografica “Paesaggi solarizzati” | Mauro Spanu | corte 43 |

Mostra “Zimusas e Froccos” il vestito tradizionale dorgalese | Ass.to alla Cultura in collaborazione con l'Univ. della terza età | corte 57 |

Esposizione delle Ceramiche di Ziu Totoi Enu | corte 14 |

Esposizione di antichi costumi tradizionali a cura di Antonella e Francesca | Casa Macciotta| corte 17 |

Mostra e reperti della guerra nella vecchia falegnameria dorgalese di Arras Ciriaco | corte 21 |

Mostra di coltelli artigianali “Coltelligioiello” | Ivan Pira | corte 39 |

Esposizione di motori d'epoca | Corso Umberto (domenica 18)

 

SCARICA LA MAPPA ONLINE SU MAPS AL SEGUENTE LINK http://bit.ly/2cvqbM8   

 

 

 

VISITE GUIDATE

Se curiosi di conoscere la storia e le leggende di Dorgali prenotate subito il tour guidato per scoprire il percorso storico religioso! Il servizio è gratuito.

 

Servizio navetta da e per il punto Accoglienza visitatori +39 349.91.48.615 | Tuck Tuck |

 

Per informazioni sulle strutture ricettive e di ristorazione e su quelle che offrono dei pacchetti turistici inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

INFORMAZIONI - COMUNE DI DORGALI

Area Turismo, Beni Culturali e Sviluppo Economico - Comune di Dorgali:

+ 39 0784.927235 e +39 0784.927236; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Associazione turistica ProLoco di Dorgali: +39 0784.96243 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Informazioni turistiche Cala Gonone: +39 0784.93696



Aggiornamenti ed appuntamenti in tempo reale su Facebook (Pagina: EnjoyDorgali ed Instagram

Museo Archeologico di Dorgali

Il Museo Archeologico di Dorgali nasce nel 1980 per iniziativa del Comune di Dorgali, in collaborazione con il Gruppo Grotte Dorgali.

  • Pubblicato in Cultura

Parco Museo S'Abba Frisca

Il Parco-museo “S’abba frisca” prende il nome dall’omonima sorgente. Si trova nelle vicinanze dell'Acquario di Cala Gonone e della Grotta Ispinigoli.

  • Pubblicato in Cultura

Ricordi di Cortes Apertas 2015

L’arte, la tradizione, il cuore, la passione. Chi è stato a Dorgali in occasione di Cortes Apertas 2015 ha potuto ammirare e vivere per un giorno tutto questo. Con queste immagini meravigliose vogliamo ringraziare tutti i dorgalesi che hanno reso speciale questo evento e tutti coloro che hanno voluto essere con noi.

 

 

  • Pubblicato in Cultura
Sottoscrivi questo feed RSS

Luoghi da visitare

Cose da fare

Trova tutte le informazioni

Video Gallery Dorgali Cala Gonone

Language

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Proseguendo con la navigazione ne consenti l'utilizzo. Maggiori informazioni