1. Cose da fare
  2. Luoghi da visitare
  3. Pianifica il tuo viaggio
Casasau, il pane dalle due cotture
Il pane carasau di Dorgali è fatto di ingredienti semplici lievito, sale, acqua e farina di grano ...
Pranzo tradizionale nei cuili tra pane frattau e porcheddu
Sapori che rendono indimenticabile il passaggio in Sardegna. Qui a Dorgali è possibile gustare ...
Formaggi, vino e olio: tre eccellenze da portare a tavola
Dorgali è un territorio ricco di materie prime ottime (latte, uva, olive) che vengono trasformate ...
«
»
  • 1
  • 2
Ricordi di Cortes Apertas 2015
L’arte, la tradizione, il cuore, la passione. Chi è stato a Dorgali in occasione di Cortes Apertas 2015 ha potuto
Museo Archeologico di Dorgali
Il Museo Archeologico di Dorgali nasce nel 1980 per iniziativa del Comune di Dorgali, in collaborazione con il Gruppo
Tradizione: l'artigianato tipico
L'artigianato tipico di Dorgali emerge nei laboratori di tutto il paese vengono realizzati con tecniche antiche e mani
Parco Museo S'Abba Frisca
Il Parco-museo “S’abba frisca” prende il nome dall’omonima sorgente. Si trova nelle vicinanze dell'Acquario di Cala
«
»
  • 1
  • 2
Le grotte sotto le falesie in fondo al mar del Golfo di Orosei
Il Golfo di Orosei, con le sue imponenti falesie, oltre alle straordinarie arrampicate consente di ...
Diving fra i relitti e le grotte sommerse del Golfo di Orosei
Le meravigliose acque del Golfo di Orosei racchiudono numerosi tesori che rappresentano per gli ...
L'esperienza Sardegna dei climbers tra Dorgali e Cala Gonone
La natura più selvaggia, il pranzo con i pastori e panorami mozzafiato.Scalare a mani nude è ...
«
»
  • 1
  • 2
Dorgali. La Sardegna è qui
Dorgali sorge a 456 m. di altitudine, conta oltre 8mila abitanti che si dividono tra il paese e la sua frazione marina
Dorgali sul mare è Cala Gonone
Dorgali vanta nel suo territorio una delle più belle località marine turistiche della Sardegna: Cala Gonone.  I primi
Grotta di Ispinigoli
Un colonna di 38 metri che unisce la parete superiore con quella inferiore, una tra le più imponenti in Europa,
Grotta del Bue Marino
La grotta del Bue Marino, prende il nome dalla foca monaca che “abitava” qui fino agli anni Ottanta e che dai sardi
Cala Goloritzè (Baunei)
Questa straordinaria cala, dichiarata Monumento Naturale della Sardegna con Decreto regionale per la sua bellezza e
Cala Biriola (Baunei)
Non lontano da Cala Sisine, un fazzoletto di paradiso terrestre sovrastato da un ricco bosco che nasconde gli antichi
Cala Cartoe 
Un'insenatura protetta da due promontori. Nessuna casa o costruzione altera il paesaggio naturale in cui è inserita la
Palmasera
Situata a pochi passi dalla passeggiata di Cala Gonone, è la spiaggia più estesa ed ha subito recentemente un
Spiaggia Centrale
La spiaggia storica della località, frequentata negli anni '20 da aristocratici e borghesi durante la villeggiatura
Cala Luna
Si tratta della più famosa caletta del Golio dl  Orosei. Settecento metri di spiaggia e un mare dai bellissimi riflessi
«
»
  • 1
  • 2
  • 3
next
prev

Video Gallery Dorgali Cala Gonone

ESPLORA LA MAPPA DI Dorgali

contentmap_module
made with love from Joomla.it
giweather joomla module

Trova tutte le informazioni

Language